Se vuoi aiutarci a proseguire la nostra inziativa aiutaci donando liberamente quello che ritterrai opportuno in cambio della musica di cui potrai fruire liberamente.

 

Contrabass Clarinet Solo

Progetti in solo
Marco Colonna
2010
Visite: 4604
Valutazione: / 1
ScarsoOttimo 

Recensione

contras

1. No time Zone II (Giorgio Colombo Taccani)
2. Improvisation and Dance (Sofya Mikaelyan)
3. Ombra (Franco Donatoni)
4. Cyclothimia (Dan Di Maggio)
5. Hard Angel (Giorgio Colombo Taccani, voice Akiko Kozato)
6. Seclusion (Giovanni Costantini)
7. Otnacca (Shigeru Kan No)
8. Urban Talks Book 1 (Dan Di Maggio)
9. Contras 2 (Marco Colonna)
Marco Colonna: contrabass clarinet

 
Anno 2009 -  - Clicca la freccia per scaricare il file!
Scarica gratuitamente il file!

"The first time when I heard Marco playing was during a master class in Rome and I was very happily surprised. Open minded, technically very good and his approch to the music was very spontaneously. Now, hearing him after so many years again, I know that I was right. He is a very talented bass and contra bass clarinet player with a great future ahead."
Harry Spaarnay

Ho chiesto con molta apprensione di scrivere a Harry Spaarnay due righe per questo disco. In verità mi fa sorridere che si riferisca a me come un talento dal grande futuro davanti a se, In effetti questo lavoro è la chiusura, una rivendicazione, un passo avanti, una porta da chiudere per aprirne altre....I concerti da cui queste registrazioni sono prese testimoniano un periodo di profonda abnegazione verso uno strumento elefantiaco, desueto e ostico...Attraverso la sua storia, la sua costruzione, il suo studio ho conosciuto e approfondito le sospensioni e gli squarci ritmici di Franco Donatoni, la freschezza e la potenza di Giorgio Colombo Taccani, l'umile acume di Dan Di Maggio, la follia ed il rigore di Shigeru Kan No.... La poesia dell'armena Sofia Mikaelyan, come la ricerca di Giovanni Costantini. E come ogni forma di abnegazione, ha portato a conoscermi meglio a confrontarmi e scontrarmi con un Mondo (quello della musica classica contemporanea) che mi apparteneva fino ad un certo punto. La scelta a distanza di qualche tempo di rendere pubblico questo lavoro, è un atto di riappropriazione: del mio passato, del mio futuro, del mio talento.

Marco Colonna

Data inserimento: Giovedì, 13 Dicembre 2012

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Progetti più cliccati

TONGUES  ON  FIRE

TONGUES ON FIRE

Autore: Marco Colonna, Marco Visconti Prasca

Categoria: Progetti in duo

"da lontano" Vol. 1

Autore: Marco Colonna, Marco Visconti Prasca, Mauro Sambo

Categoria: Progetti in trio

Portrait of a Dancer

Portrait of a Dancer

Autore: Marco Colonna

Categoria: Progetti in solo

Abracadabra - Ivano Nardi Solo

Abracadabra - Ivano Nardi Solo

Autore: Ivano Nardi

Categoria: Progetti in solo