Catalogo

Omaggio a Pierpaolo Faggiano

Progetti in trio
2012
Live a Ceglie 18 Luglio 2012
Visite: 4990
Valutazione: / 4
ScarsoOttimo 

Recensione

Colonna Lenoci Magliocchi Copertina di Omaggio a Pierpaolo FaggianoLive a Ceglie 18 Luglio 2012

Anno 2012 -  - Clicca la freccia per scaricare il file!
 
Scarica gratuitamente il file!

A volte non si può non ricordare il momento in cui una nota viene suonata. Non si può riascoltare una registrazione e non stare sul palco. Questo brano improvvisato di venti minuti ha questo pregio per me. Ricordo esattamente ogni respiro, le luci, il vento, il sapore dell'ancia, la sensazione che le labbra mi davano a contatto con l'imboccatura, la gioia di condividere il palco con Gianni e Marcello ed il senso di profondo rispetto per l'occasione speciale per cui questo incontro è venuto alla luce.
Omaggiare Pierpaolo Faggiano significava molto. Significava rendersi conto che non è scontato riuscire a farcela, che sostenere una vita da precario, un malessere profondo e una visione del Mondo altra non aiuta a sopravvivere. Non aiuta a resistere.
Aiuta a resistere una mano amica, una condivisione profonda, una lotta comune, un'appartenenza, una necessità condivisa. Non possiamo essere soli. Non ne siamo capaci.
E questo incontro secondo me ne è la prova. Emotivamente lo metto fra le cose più belle che ho mai suonato. Una fra le più intense. E non è affar mio analizzarla criticamente. Non mi interessa. Mi interessa come il tutto fluisca, che metta in una musica improvvisata il senso rituale della comunicazione. E non solo fra gli individui che la suonano, ma verso l'esterno...Colorare quella sera di queste tinte è stato un onore ed un privilegio averlo fatto con musicisti di così alto livello umano e musicale. Un profondo senso di rispetto per chi stava ad ascoltare, ed un pensiero alla madre e al fratello di Pierpaolo che erano fra il pubblico. Un pensiero di gratitudine.
E che questa musica possa quantomeno raccontare qualcosa di questo momento storico e umano. Che possa raccontare una storia e che ci sia qualcuno che la voglia ascoltare.
Marco Colonna

Marco Colonna: clarinetto basso
Gianni lenoci: piano
Marcello Magliocchi : percussioni

Data inserimento: Giovedì, 13 Dicembre 2012

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna